lunedì 12 maggio 2014

"Europa: perché sì? Europei: perché esserlo?"

L'Europa sta attraversando un momento decisivo ed estremamente delicato della sua storia; la crisi economica degli ultimi anni sta mettendo a dura prova l'Unione Europea, non soltanto da un punto di vista politico e governativo. Di fatti, ne sono state scosse le fondamenta stesse: che cosa significa parlare di Europa? Quali sono le idee e gli obiettivi di questo grande progetto? È soltanto di economia e commercio che si parla o c'è di più?
In vista delle imminenti elezioni, da cittadini europei desideriamo riflettere insieme sull'Europa, su che cosa ha funzionato e che cosa no, per capire e migliorare la realtà di cui siamo partecipi.
Per questi motivi, il gruppo Fuci di Parma ha organizzato un evento aperto a tutta la città, dal titolo: "Europa: perché sì? Europei: perché esserlo?", che si terrà Venerdì 16 Maggio presso il Centro Pastorale Diocesano (ex seminario minore) in via Solferino 25.
Interverranno Francesco Violi, membro della direzione nazionale della Gioventù Federalista Europea e Tullio Carnerini, presidente del Movimento Federalista Europeo di Parma; a conclusione dell'intervento seguirà un momento di dibattito e di confronto, aperto a tutto il pubblico.
La serata avrà inizio alle ore 20.30 con un piccolo rinfresco al quale seguirà alle ore 21.00 l'evento.


Nessun commento:

Posta un commento

...Girando tutto il Mondo con una Lanterna in mano,

a chi gli domandava cosa cercasse,Diogene rispondeva: “CERCO L’UOMO”.

La FUCI è fatta di Studenti, ma ancor prima di Giovani che vogliono riprendere in mano

la Lanterna, che vogliono riscoprire il gusto di uno Sguardo unitario sul Mondo;

che desiderano donare e ampliare le proprie conoscenze e riscoprire la Domanda di Verità e

di Bellezza che abita nella profondità di ogni uomo.